Perché

Vorrei che per un solo giorno
tu potessi vedere il mondo
con gli occhi d’un bimbo
con sguardo stupito
curioso
e divertito
e ti domandassi ancora
il perché
delle cose
il perché
delle ingiustizie
senza ancora accettarle
come qualcosa
di normale
come qualcosa
d’inevitabile
qualcosa
con cui convivere
senza perché.

Angelo
(19-Marzo-2019)

Torna all’Home