Terremoto umano

In un’umanità indifferente
verso se stessa
incurante
della casa che l’ospita,
il più piccolo essere
ci scuote come un terremoto umano
e ricorda a tutti
la fragilità della vita
amplifica
le paure
l’isolamento e la solitudine
nella vita
nella morte.
Dobbiamo trovare un insegnamento
affinché tutto non sia stato vano
imparare qualcosa
da ciò che non ha senso.
Dobbiamo scoprire nella solitudine
quel senso d’unione
di fratellanza
di compassione e rispetto
e ammirare il sacrificio
di quanti lottano
per la vita degli altri.
Dobbiamo essere mai così uniti
quanto ora che siamo soli!

Un abbraccio universale (8)

Angelo
(22-Marzo-2020)

Torna all’Home

Gocce

Treno fermo
un finestrino
una recente pioggia
miriadi gocce d’acqua
tutte diverse
tutte uniche,
a uno sguardo distante
su una scena comune in lontananza,
a uno sguardo più semplice
su una base comune trasparente.
Treno in viaggio,
alcune gocce s’uniscono
qualche goccia si divide
altre gocce scorron via,
la scena comune in lontananza
sempre diversa,
la base comune che le unisce
sempre lì
trasparente
ai più invisibile.

Angelo
(08-Giugno-2016)

Torna all’Home